3 ore  volte a imparare a percepire e liberare la vibrazione della propria voce, strumento fondamentale dell’insegnamento, a volte poco esplorato dai docenti di discipline corporee . Per l’insegnante è fondamentale utilizzare la voce senza costrizioni per evitare affaticamenti, imparando a gestire il volume, il tono e l’aspetto emotivo e vibrazionale della comunicazione verbale.

A chi è dedicato? a INSEGNANTI di yoga, danza, pilates e discipline corporee ma anche a chi vuole capire meglio la propria voce e imparare ad utilizzarla meglio

Da chi è condotto? Da Amanda Tosoni, insegnante di canto e tecnica vocale – vedi biografia in fondo

PROGRAMMA DEL LABORATORIO – 22 giugno – dalle 15 alle 18

  • Lavoreremo coordinando voce, respiro, postura, percependo il corpo in fonazione sia in posizione statica che in movimento. -Impareremo a percepire la vibrazione nel nostro corpo e in quello dei compagni di corso, attraverso il canto.
  • Ci alleneremo a proiettare il suono in modo che la nostra voce sia udibile a tutti gli allievi senza procurarci sforzo, pur parlando in ambienti estesi o in presenza di sottofondo musicale.
  • Impareremo l’importanza del risveglio dell’orecchio, (attraverso l’utilizzo di percussioni e campane tibetane) fondamentale nel cammino verso l’autoregolazione del processo fonatorio.
  • Impareremo l’antica tecnica per intonare il mantra OM , come trasmessa dal Maestro di Nada Yoga (Yoga del Suono) Vemu Mukunda e la relativa respirazione, per imparare gli effetti energetici della vibrazione della voce cantata sul nostro stato fisico e psico-emotivo.
  • Intoneremo una scala musicale con forte e positiva valenza emotiva ed energetica, cantando i nomi delle note indiane e intoneremo insieme un mantra in sanscrito.

Costo del Workshop: 45 euro

Amanda Tosoni

Il laboratorio è ideato e condotto da Amanda Tosoni. Da 18 anni cantante di stile Blues, Soul e da 13 anni insegnante di tecnica vocale a Milano e presso la Fondazione Civica Scuola di Musica e Danza, Desio (MB). Ha tenuto workshop in Italia e all’estero in particolare in Africa, presso alcuni Music College di Harare, su invito dell’Ambasciata Italiana in Zimbabwe. In aggiunta ai molti studi di differenti tecniche vocali (Voicecraft, Speech Level Singing ..) e approfondimenti logopedici (Dott. S. Magnani, F.Fussi, A. Capovilla) e posturali (Metodo Raggi®), da 6 anni segue la Formazione del metodo Lichtenberger® , metodo di Fisiologia applicata alla voce parlata e cantata di G. Romhert . Ha conseguito il diploma di Musicoterapia in Nada Yoga tenuto da R. Misto, studioso di musica indiana, discepolo di Vemu Mukunda.